Marco Nateri

Costumista, scenografo, regista.

Regista, scenografo, costumista, animatore teatrale. Ha studiato presso il Laboratorio di Esercitazioni Sceniche di Roma diretto da Gigi Proietti, sezione costumi con Giulia Mafai. Ha collaborato con i registi Marco Gagliardo, con cui ha firmato il suo primo spettacolo “The Knack” di Ann Jellicoe, poi con Marco Parodi, Rino Sudano, Carlo Quartucci, Riccardo Reim, Stefano Artissunch, Andrea Dosio, Lelio Lecis, Primo Antonio Petris, Piera Degli Esposti, Davide Livermore, Pier Francesco Maestrini. È stato inoltre assistente di Ivan Stefanutti, Denis Krief, Francesco Zito, Francoise Tournafond, Pasquale Grossi, Carlo Diappi, Graziano Gregori.
Sono suoi i costumi di Semele (Festival dei Due Mondi di Spoleto, col quale ha collaborato dal 1986 al 1999), L’Olimpiade (Teatro comunale di Bologna), Die Entführung aus dem Serail (Teatro Olimpico di Vicenza), Andrea Chénier ( Teatro comunale di Foggia), Adina (Festival Rossini in Wildbad) , Falstaff (TAQA Theater De Vest di Amsterdam). Per il Lirico di Cagliari ha firmato i costumi de l’Amico Fritz, L’elisir d’amore, I Shardana, Turandot, La campana sommersa (in scena poi al Rose Theater di New York), La Bohème, Sancta Susanna e Cavalleria Rusticana, Rigoletto, Tosca, Don Giovanni, La Vedova Allegra, Le Villi, Carmen, ha ripreso i costumi di Kevin Pollard per Hansel und Gretel, ha firmato regia e costumi dell’Elisir d’Amore (Un’isola di Musica) e collaborato ai costumi di Gloria e Andrea Chénier.
Numerosi i suoi allestimenti nel teatro di prosa per il Teatro Stabile della Sardegna, Sirio Sardegna Teatro, Synergie Teatrali di Ascoli Piceno, Teatro Eliseo di Roma, Il Crogiuolo Cagliari, Cada die teatro Cagliari, Akròama di Cagliari (compagnia di cui è socio).
Ha scritto il libretto di Bimba vecchia fa buon gatto (con Annalisa Mameli) e ZIN BUM BUM Edina e i ricordi di carta (con Gianluca Erriu e Giovanna Deidda).
Come regista ha lavorato presso varie compagnie teatrali affrontando testi di Ginzburg, Cocteau, Buzzati, Dowie, Copi.
Collabora con scuole, biblioteche, ludoteche, musei e festival realizzando progetti di laboratori per bambini e anziani (fra i suoi ultimi lavori: Barbiere di Siviglia, Circo Picasso Festival La notte dei poeti a Nora – Sardegna, Magico Mozart Rock (progetto scuola primaria Cagliari). Ha esposto a Cagliari, Spoleto e Roma e ha collaborato con Rai YoYo in un programma sulla manipolazione della carta. Ha firmato i costumi ed i video per il Teatro Nazionale di Nizza “Haut les corps” di Bruno Coulais con un ensemble di 300 bambini nel coro e 13 piccoli solisti con la regia di Orlando Forioso.